Intro

all’interno del Calendario Felino
(un evento al mese in compagnia della Regina)

i Gatti della Regina
a settembre vi invitano alla Mareggiata a Pedali
per raggiungere il mare lungo la maestà del Tevere
immersi nella natura del parco fluviale.

Tante bici, un fiume, un mare

Programma

La mareggiata si svolge in riva destra sulla Via al Mare.

Se siete pratici del percorso e vi volete aggregare in corsa, decidete voi il punto in cui aspettarci, ma portatevi una sdraio e un bel libro perchè non possiamo prevedere quando vi incroceremo.
Di seguito gli orari INDICATIVI dei passaggi (l’unica certezza è la partenza alle 8 da Metro B Magliana! Tutto il resto dipende dalla velocità del gruppo).

  • 9.00 metro B Magliana
  • 9.30 piazzola del Ponte Romano
  • 10.00 piazzola GRA Mezzocammino
  • 11.00 Ponte Galeria
  • 13.00 Fiumicino
  • 15.00 Palidoro (extended version: solo per pochi eletti)

Pedalata multilivello; è possibile tornare indietro da diversi punti, in modo da partecipare secondo il proprio livello di allenamento 🙂

Note

  • Non siamo un tour operator e non vendiamo pacchetti turistici. Non abbiamo il rinfresco a metà strada nè la guida spirituale per lenire i vostri sconforti. Non siamo assicurati e non abbiamo l’ambulanza in coda. Siamo semplici cittadini che si fanno Gatti per difendere e celebrare la Regina.
  • I percorsi coinvolti sono prevalentemente su sterrato, tenuti aperti grazie ad iniziative dal basso. In alcuni tratti la vegetazione  potrebbe aver preso il sopravvento.
  • Assenti punti ristoro, panchine e alberi. Portare acqua, viveri e crema solare.

Consigli, raccomandazioni, vie di fuga

Ribadiamo l’importanza di venire preparati: la Via al Mare è una terra selvaggia, che merita attenzione, consapevolezza e rispetto.
Leggete con scrupolo:

Aggiornamento 26.9.18

Roberto sui social: “Avendo ieri sera percorso questo tragitto provvedo a segnalare a chi interessato la possibilità di arrivo ancora per poco attuabile fino alla ciclabile che da Parco Leonardo arriva a Fiumicino.
Il tratto Ponte Galeria Parco L. è si percorribile ma vivamente consigliato kit antiforature (ho sprizzato lattice da tutti i fori!), fondo terreno pessimo, un ellettroshock per 8 km dettato probabilmente dal passaggio di cingolato che sì ha tolto un pò di vegetazione ma ha ridotto il fondo ad un percorso abbastanza impervio o comunque anche se pianeggiante un buon allenamento per le gambe, ultimo tratto poco prima della ciclabile già similgiungla (pioggia, sole, pioggia, sole…=vegetazione)
La restante pista ciclabile è comunque coperta da canne rami e quanto altro probabilmente tolto dai lati e riversato sulla pista, anche qui attenzione forature, per il resto da Coccia di Morto a Focene tranquillo…Spero di essere stato utile…

Aggiornamento 28.9.18

!!! Appuntamento metro B Magliana posticipato alle 9 !!!

Il fotoracconto della giornata

Due gruppi riunitisi per pedalare lungo la Via al Mare, in una splendida giornata di sole e natura.


(la locandina dal set dell’Operazione Patronus)

La sosta alla piazzola del Ponte Romano ci permette di allestire un PuntoGatto, attaccare il pannello informativo alla fontanella e appendere il GattodiLegno realizzato da Giovanni. Poi si riparte, che la traversata è lunga, e il gruppo del Bambin Gesù guidato da GattoMaurizio dovrà arrivare fino a Palidoro!

La Regina bella e selvaggia come sempre, ha dispensato spine per tutti. La retrovia dei Gatti pedalanti non manca di soccorrere  i capannelli intenti a riparare le forature lungo il tragitto, ma una volta tornati a casa, nei ricordi rimarrà la meraviglia per le terre attraversate.

Foto anche su Instagram (hashtag #29sett18regina)

Traccia gps

La traccia gps relativa al tratto da Fiumicino a Palidoro del gruppo del Bambin Gesù ed estrapolata da Steve, da agganciare al tratto precedente della Via al Mare.

Social

post1, post2, post3, post4, post5, video, post6, post7

condividi:
Facebook
Facebook
Google+
http://reginaciclarum.it/wordpress/?p=3023
Twitter
Instagram
29.9.18 La Mareggiata a Pedali
Tag: