Introduzione

“Un’idea, un concetto, un’idea
finché resta un’idea è soltanto un’astrazione
se potessi mangiare un’idea
avrei fatto la mia rivoluzione.”
(Giorgio Gaber)

Il calendario dei Gatti: un evento al mese per concretizzare le nostre visioni ispirate dalla maesta’ del Tevere e dall’incanto della Regina.

Dalle discese del Tevere ai PuntoGatto informativi, dalle esplorazioni nelle Terre Estreme ai cartocci di calamari in riva al mare, dalla Trilogia degli Anelli alle Mareggiate Mannare, dallo sfalcio del lato oscuro del canneto al recupero  delle paline abbandonate……

La futura Regina Ciclovia del Tevere, tripudio sensuale di  curve e misteri, ci ha rapito dalle sorgenti al mare,  e noi cerchiamo di spaziare da nord a sud proprio per evocarla in tutto il suo splendore.

Collaboriamo

Il calendario non ti soddisfa? Hai in mente percorsi,  progetti, iniziative per ritrovare il fiume e le sue terre? E’ il momento buono per proporre la tua idea. Fatti avanti!….  Libera il miagolio che e’ in te! Diventa Gatto o collaboriamo.

“Nel semplice incontro di un uomo con l’altro si gioca l’essenziale, l’assoluto […]
scopro che il mondo è mio nella misura in cui lo posso condividere con l’altro.
E l’assoluto si gioca nella prossimità, alla portata del mio sguardo,
alla portata di un gesto di complicità o di aggressività, di accoglienza o di rifiuto.”
(Emmanuel Levinas)

Gli eventi sono frutto di una programmazione dal basso. Potrebbero quindi subire variazioni nella fase preliminare come durante la giornata stessa. Gli aggiornamenti vengono pubblicati su questo sito e sui social.

Calendario

Legenda

= discesa del Tevere  (in canoa, kayak, gommone, sup, packrtaft, waterbike…)
= pedalata
= camminata
= attività di rigener-azione (Operazione Ippocrate)

 

2019

tipodatatitolonote
6 genBefana con la ReginaTrail Running, mareggia a pedali, edicola informativa lungo la Via al Mare
23 febil Belvedere Galerialungo la Via al Mare (con mareggiata annessa)
24 marla rievocazione della scafa il collegamento tra le due sponde, all'interno della riserva del litorale romano
7 apropen day in canoa con i DIT venite a provare le canoe dei volontari DIT nella Riserva Tevere Farfa nelle Terre Estreme

24apr-2mag40esima DIT Discesa Internazione del Tevere


in acqua, a piedi o in bici, a scoprire la maesta' del Tevere dall'Umbria al mar Tirreno con i volontari DIT
1 magla DIT a Roma - parte Ila settima tappa della Discesa Internazionale sara' nella Città Eterna
12 magla DIT a Roma - parte IIl'ultimo capitolo della 40esima DIT, lascia Roma per raggiungere il mare di Fiumicino attraversando la riserva del litorale
17 magMareggiata Mannara - 2la seconda edizione della pedalata notturna lungo la Via al Mare. Solo per Gatti Mannari!

8 giudiscesa del Tevere sotto le stelleuna occasione unica per scoprire il fiume in pieno centro, in compagnia delle stelle.

22 giupedalata nei paesaggi dell'acqua (Ostia)indietro con la memoria, ai tempi della bonifica del litorale (con l'Ass. Curtis Draconis e Ostia in bici)
6 lugSfalcio lungo la Via al Marerespingiamo insieme l'avanzata del Canneto Imperialista!
27 lugRigener-azione area sosta Mezzocamminorestituiamo al popolo il gazebo ai confini del mondo conosciuto
12-13 agoda Città di Castello a Perugiadue giorni in Umbria, treno + bici, per scoprire la meraviglia della futura Regina Ciclovia Tiberina
24 agoAperiTiberis e a seguire Mareggiata Mannara Pomeriggio da Tiberis, quindi pedalata lungo la Via al Mare. Gatti o lupi mannari, il buio vi sorprenderà.
14 setAperiTiberis e a seguire pedalata di Luna PienaPomeriggio da Tiberis, quindi pedalata lungo i viottoli della capitale.
setArea Archeologica Porto di Traianoindietro nel tempo, quando i romani navigavano il fiume e costruivano porti lungo il percorso
5 ottAnello della bonifica (Maccarese)indietro con la memoria ai tempi della bonifica del litorale, con l'ass. Civetta Ludens
27 ottTevereDayalla festa del Tevere ci saremo anche noi, con il PuntoGatto Informativo
2 novconvegno sul Turismo Fluviale Quanti i modi per riavvicinarsi ai fiumi? Seguendo i Volontari DIT (evento Facebook)
17 novCuore di Teverela discesa in acqua fino a Fiumicino, tra velieri abbandonati, anse selvagge e strani uccelli all'orizzonte (edizione 2018)
dicDiscesa di Nataletorniamo in acqua seguendo i volontari DIT nella Città Eterna, per festeggiare il fiume (edizione 2018)

 

 

2018

 

Scarico responsabilita’

Le uscite riportate in questo spazio sono immaginate da persone che non hanno titoli nè brevetti. Nessun attestato che certifichi pazienza, empatia, solidarietà o altruismo.

Non c’è nessun tour operator nè ambulanza in coda. Nessuna guida (spirituale e non), nè tantomeno una assicurazione.

Considerata la natura selvaggia di questi territori, per avvicinarvi in modo autonomo, responsabile e consapevole, si consiglia vivamente la lettura del capitolo precedente dedicato alle  raccomandazioni (impiegate cinque minuti ora, per risparmiarne molti di piu’ dopo).

Se non avete esperienza di pedalate in mezzo alla natura, se non sapete riparare la vostra bici (forature & co), se non sapete muovervi in autonomia (nella natura come in città), se non avete mai preso un treno con la bici, se non sapete affrontare gli imprevisti (che essendo tali non li troverete qui elencati tutti) partite soltanto con qualche amico esperto ed affidabile che vi possa accompagnare e assistere lungo il percorso.

Se vi aggregate ad un gruppo lungo la via, lo fate a vostro rischio e pericolo, soli responsabili di voi stessi.

Stesso discorso per le informazioni che trovate in questa pagina, e più in generale in questo sito. Verificate tutto personalmente prima di avventurarvi ed aiutateci a tenerle aggiornate con le vostre segnalazioni. Siamo semplici Cittadini come voi, che si fanno Gatti per amore della Regina e del Tevere.

«Gli italiani stanno venendo abituati a essere solo consumatori di mostre ed eventi. I monumenti si trasformano in palcoscenici e location, così si perde la prossimità con il nostro patrimonio culturale: i ragazzi vanno portati dentro i monumenti, i cittadini devono conoscere i tesori che hanno spesso sotto il naso senza saperlo. […]. Se le mostre raccogliticcie sostituiscono l’amore, la frequentazione e la confidenza con il nostro patrimonio culturale, se la parola ‘arte’ diventa sinonimo di un mercato dove consumare per qualche ora l’anno un’esperienza, ecco che nessuno protesterà davvero contro la mancata tutela, la chiusura e addirittura la distruzione della storia delle nostre città.» (Tomaso Montanari)

O Gatti della Regina…….. o ratti da sentina!

Qua la zampa

Le Terre della Regina invocano la partecipazione di tutti noi.  Aiutateci a portare avanti i progetti di recupero e diffusione della futura Regina Ciclovia Fluviale.
Per rimanere aggiornati, partecipare, proporre…..  iscrivetevi ai social o date una occhiata alle ReginaNews con tutte le imprese feline. Collaboriamo!