Introduzione

Tra le grandi problematiche che l’Unità d’Italia aveva ereditato dal passato governo, quello del risanamento idraulico dell’agro Romano si presentava come la più urgente per l’avvenire di Roma e senza dubbio la più impegnativa.

Nel 1870 l’area del Delta tiberino era caratterizzata da estesi terreni palustri dominati dei grandi stagni di Ostia e Maccarese : un paesaggio cosparso di ruderi in cui si potevano ammirare i resti delle antiche città di Ostia e Porto, dove le acque stagnanti costituivano l’elemento di spicco in una landa disabitata.

Nel 1874 l’ingegnere Raffaele Canevari, incaricato dei primi rilievi per l’opera di bonifica, così scriveva il territorio che circondava la capitale : “le miserande condizioni di questi luoghi fanno singolare contrasto con la tradizione storica che sulle foci del Tevere ci descrive popolose e sontuose città, e su queste spiagge marine, ove regna ora la solitudine, una lunga sequela di palazzi e di ville. Chi oggi visita quella regione sarebbe indotto a ritenere mendace la storia, se gli avanzi degli antichi edifizi non rimanessero a testimonio della floridezza e salubrità di una volta”

(Giuseppe Lattanzi, da “Fiumicino tra cielo e mare – una storia da vedere”, di AA.VV. )

Pedalata nei paesaggi dell’acqua

Per recuperare la memoria della Bonifica dell’agro romano,
all’interno del Calendario Felino,
i Gatti partecipano alla
“Pedalata nei paesaggi dell’acqua”

organizzata da Insieme per la Curtis Draconis e Ostia in bici

in collaborazione con il Comitato Promotore SAIFO Sistema ArcheoAmbientale Integrato Fiumicino Ostia e il Consorzio di Bonifica Tevere Agro Romano

Programma

Per partecipare alla pedalata, riferirsi all’evento dedicato

Qua la zampa

Le Terre della Regina invocano la partecipazione di tutti noi. Condividete le vostre visioni, seguiteci nelle giornate in calendario, aiutateci a portare avanti i progetti di recupero e diffusione della futura Regina Ciclovia Fluviale, il percorso verde lungo il Tevere.

Per rimanere aggiornati, partecipare, proporre….. iscrivetevi ai social o date una occhiata alle ReginaNews con tutte le imprese feline. Collaboriamo!

condividi:
Facebook
Facebook
Google+
http://reginaciclarum.it/wordpress/?p=6564
Twitter
Instagram
22.6.19 Pedalata nei paesaggi dell’acqua