Un primo set di cortometraggi realizzati con la GattoSfera per scompigliare stereotipi e luoghi comuni sul fiume e i suoi territori.

Tevere360

I primi tre cortometraggi girati a Fiumicino, al termine della Via al Mare,per impratichirsi nella misteriosa arte dell’ overcapturing.

All’interno delle visioni tiberine e dell’Operazione Patronus, grazie alla mirabolante GattoSfera un modo nuovo di vedere le Terre della Regina. Foto e video per scompigliare stereotipi e luoghi comuni sul fiume e i suoi territori.

Fiumicino

Ponte Due Giugno

Il ponte levatoio che permette di raggiungere Ostia.

 

Passerella sul canale

Il ponte pedonale da cui mirare la darsena e il mare all’orizzonte.

Finisterre

L’incontro con l’Oceano Mare può essere molto burrascoso.

Qua la zampa

Le Terre della Regina invocano la partecipazione di tutti noi. Condividete le vostre visioni, seguiteci nelle giornate in calendario, aiutateci a portare avanti i progetti di recupero e diffusione della futura Regina Ciclovia Fluviale, il percorso verde lungo il Tevere.

Per rimanere aggiornati, partecipare, proporre….. iscrivetevi ai social o date una occhiata alle ReginaNews con tutte le imprese feline. Collaboriamo!

condividi:
Facebook
Facebook
Google+
http://reginaciclarum.it/wordpress/?p=8554
Twitter
Instagram
Tevere360 – prove tecniche vol.1
Tag: