Il progetto si pone l’obiettivo di portare alla luce la parte finale della via di Lungotevere Testaccio,
un posto che per anni è stato utilizzato come discarica a cielo aperto, diventando un luogo
dimenticato.

viviamo il Tevere

Penso Positivo

All’interno dell’Operazione Patronus – racconti dal basso  e delle visioni tiberine, sulla scia della bacheca dedicata alle riqualificazioni fluviali nel mondo, apriamo una finestra dedicata ai progetti di riqualificazione del Tevere. Uno stimolo a rileggere i luoghi della nostra quotidianita’ andando oltre le brutture che ci avvelenano, ad elaborare e condividere uno slancio positivo. Questo e’ il contagio che ci piace.

Viviamo il Tevere

Non andiamo alla deriva… VIVIAMO IL TEVERE!

Il progetto si pone l’obiettivo di portare alla luce la parte finale della via di Lungotevere Testaccio, tra Ponte Testaccio e Ponte dell’Industria.
Un posto che per anni è stato utilizzato come discarica a cielo aperto, diventando un luogo dimenticato.

piantina generale

La presenza di diversi accessi che permettono la discesa alla sponda e al Tevere, ha permesso di immaginare la realizzazione di un percorso accessibile a tutti, in grado di collegare il quartiere di Testaccio al vicino quartiere Ostiense.
Questi collegamenti riporterebbero le persone a interessarsi del luogo, a riviverlo e soprattutto a non abbandonarlo nuovamente, questo anche grazie alla previsione dell’inserimento di attività diurne e notturne come un bar, un’area giochi, un cinema, una tabaccheria/info point, un paninaro e due approdi per le canoe.

(alcuni rendering del progetto)

Riferimenti

Universita’

Megna Giulia, Piola Elisa e Statuti Laura, laureate in Scienze dell’Architettura presso l’università di Roma Tre e iscritte alla laurea magistrale in Progettazione Urbana presso l’università di Roma Tre.

Testaccio in Testa

L’Associazione TestaccioinTesta SFL nasce il 26 febbraio del 2015 con il fine di promuovere attività culturali, sociali e ricreative; si prefigge inoltre di sollecitare e comunicare nei modi e nelle forme dovute alle autorità competenti problematiche riguardanti tematiche logistiche, sociali e di ordine pubblico particolarmente critiche per la vita del Rione. (dal sito ufficiale; info@testacciointesta.it – Facebook: testacciointesta)

Testaccio360

Il video a tutto tondo dello sbarco del gommone  sotto ponte Testaccio, durante la Discesa delle Scope organizzata il 6 gennaio 2020 dai volontari DIT.

I contenuti a tutto tondo dalla collezione Tevere360. Muovere mouse/cell per cambiare direzione di visuale.

Qua la zampa

Le Terre della Regina invocano la partecipazione di tutti noi. Condividete le vostre visioni, seguiteci nelle giornate in calendario, aiutateci a portare avanti i progetti di recupero e diffusione della futura Regina Ciclovia Fluviale, il percorso verde lungo il Tevere.

Per rimanere aggiornati, partecipare, proporre….. iscrivetevi ai social o date una occhiata alle ReginaNews con tutte le imprese feline. Collaboriamo!

condividi:
Facebook
Facebook
Google+
http://reginaciclarum.it/wordpress/?p=9941
Twitter
Instagram
Viviamo il Tevere in Riva dei Cocci
Tag: