Dopo le esplorazioni della scorsa estate, il contributo di Luigi dell’Ass.ORTE GREENWAY  e di Romano Puglisi espandono il tratto mediano della futura Regina Ciclovia Tiberina:  oltre 100km seguendo il fiume da Alviano a Nazzano, nell’alto Lazio.

La futura Ciclovia Regina

All’interno della Operazione Strabone (mappare le Terre della Regina) e dopo le esplorazioni della scorsa estate, il contributo di Luigi dell’Ass.ORTE GREENWAY  e di Romano Puglisi espandono il tratto mediano della futura Ciclovia Fluviale Tiberina nelle Terre Estreme. Ai 75 km del tratto Orte-Nazzano gia’ proposti ad agosto 2019, si aggiungono ora i 36 km che permettono di anticipare la pedalata da Alviano.

Al tratto di 80km Citta’ di Castello-Perugia e a quello di 55 del territorio metropolitano, con i 111 Alviano-Nazzano arriviamo a coprire 246km del totale di  400 che uniscono le sorgenti romagnole con il mar Tirreno.

Raccomandazioni

> Tutte le info su questo sito ed altrove non sono verità assolute. Non vi avventurate! Le Terre della Regina meritano attenzione, rispetto, consapevolezza. Consigli, note, raccomandazioni, scarico di responsabilità nella pagina dedicata. Leggetele attentamente. Impiegate cinque minuti ora, per risparmiare sventure e contrattempi dopo. [ segue >>> ]

In treno e bici

Il percorso puo’ essere programmato utilizzando la linea Orte Roma. Per i dettagli riferirsi alla pagina Orte-Nazzano.

Alviano – Attigliano

Il percorso proposto da Romano Puglisi (autore del percorso Dolce Spiaggia)  parte dalla stazione di Alviano (collegata con Roma) per arrivare ad Attigliano, dove si prosegue sul percorso di Luigi, descritto più avanti.

Attigliano – Orte

Il contributo di Luigi dell’Ass.ORTE GREENWAY va a coprire il tratto tra Alviano e Orte.

Powered by Wikiloc

 

Ass.ORTE GREENWAY

Ass.ORTE GREENWAY , un gruppo apolitico, apartitico, serio e goliardico allo stesso tempo, senza scopo di lucro,  dedicato allo sviluppo della mobilita’ sostenibile attraverso l’attuazione di progetti di riqualificazione del territorio.

Extra

Videoracconto

Il videoracconto realizzato nel 2019 per introdurre alla meraviglia del tratto Orte-Nazzano.

Panoramica e aggiornamenti

Per la visione d’insieme e gli aggiornamenti, consultare la pagina dedicata all’orientamento.

Variante in riva destra

In aggiunta all’espansione verso Attigliano, sempre di Luigi la traccia della discesa verso Borghetto in sponda destra, in alternativa alla traccia gia’ consolidata in riva opposta.

Luigi: “Il percorso in riva destra e’ piu’ comodo, perche’ evita l’attraversamento del fiume iniziale, all’altezza del casello autostradale  (dove c’è l’unico ponte disponibile per passare dall’altra parte del Tevere e quindi proseguire in riva sinistra). Sul lato destro si sfrutta l’argine da Orte scalo fino a Gallese scalo, poi si riprendono tutte vie secondarie.”

Powered by Wikiloc

 

Qua la zampa

>Le Terre della Regina invocano la partecipazione di tutti noi. Condividete le vostre visioni, seguiteci nelle giornate in calendario, aiutateci a portare avanti i progetti di recupero e diffusione della futura Regina Ciclovia Fluviale, il percorso verde lungo il Tevere.

Per rimanere aggiornati, partecipare, proporre….. iscrivetevi ai social o date una occhiata alle ReginaNews con tutte le imprese feline. Collaboriamo!

condividi:
Alviano – Attigliano – Orte